Autore: Carlotta Balestrieri

Alejandro G. Iñárritu porta la realtà virtuale in Fondazione Prada a Milano

Immaginatevi di entrare in una stanza spoglia, grande, illuminata solo da neon rossi alle pareti: a terra, una distesa di ghiaia fine; al centro, due figure vestite di nero che vi fanno segno di avvicinarvi. Siete scalzi, e un po’ per godere il più a lungo possibile del massaggio dei sassolini sotto i piedi, un po’ perché avete paura, procedete piano, in silenzio, camminando belli dritti ed esibendo una sicurezza che in realtà non avete. Le figure parlano poco, vi sistemano un grosso zaino sulla schiena, delle cuffie alle orecchie e un visore sugli occhi, e di colpo siete...

Read More

FREEZER: L’Arte Contemporanea va a scuola

Ci ha pensato l’artista cagliaritano Felice Serreli a riportare l’Arte Contemporanea a scuola, proprio nel luogo in cui dovebbe essere studiata per la prima volta, ma dove, invece, se si è fortunati viene solo accennata. Sotto la sua guida, gli allievi della scuola media Tommaso Grossi di Milano hanno avuto la possibilità di produrre opere eterogenee e in linea con le proprie esperienze e attitudini personali, “scongelando” quelle potenzialità nascoste che spesso la società tende a mortificare. Grazie a una serie di incontri che hanno permesso a ragazzi diversamente abili di mescolarsi a ragazzi dalle spiccate qualità artistiche, è...

Read More

Luca Quarin, il battito oscuro del mondo e altre storie [intervista]

L’amore che Luca Quarin ha per le spiagge atlantiche, i paesaggi rarefatti, le coquillages, i vini bianchi con le bollicine, i libri di Roberto Bolaño e Ágota Kristóf, le canzoni di Cat Power e Aimee Mann e i film di Peckinpah, Tarantino e Assaye, in qualche modo si percepisce, e permette di creare l’atmosfera giusta, il mood adeguato per scivolare nel suo mondo fatto di balene e api operaie, moralità discutibili e costate di bisonte a stelle e strisce.   Vuoi parlarci del tuo libro? Il battito oscuro del mondo racconta la storia di quest’indigestione tipicamente occidentale e del...

Read More

RE:LEGALIZED: Il documentario sulla pianta più utile e più proibita al mondo [intervista a Francesco Bussalai]

Per approfondire il tema scottante della legalizzazione della Cannabis, Francesco Bussalai ha viaggiato per gli Stati Uniti, ha incontrato produttori biologici, scienziati, negozianti e malati. Il risultato è Re:legalized, un documentario che fa riflettere sulle conseguenze del proibizionismo. Chi è Francesco Bussalai? Sono un regista sardo, cresciuto con Moby Dick e con Emilio Salgari, con lo sbarco sulla luna e con 2001: Odissea nello spazio, con Clint Eastwood e con lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta. Per 18 anni ho fatto l’economista. Poi, fortunatamente, ho smesso. Re:legalized: vuoi parlarcene? Re:legalized è un documentario sulla Marijuana e su...

Read More

IL BATTITO OSCURO DEL MONDO: Edito da Autori Riuniti, l’esordio di Luca Quarin [IN LIBRERIA]

“Il grande romanzo americano, quest’anno, lo ha scritto un italiano.”  Di fronte a questa frase in quarta di copertina, lì per lì siamo rimasti spiazzati. In che modo, un autore italiano, può riuscire a parlare in maniera credibile di un paese così diverso dal suo? Con questa curiosità, con l’emozione di poterci gustare in santa pace l’anteprima di un esordio letterario, e anche con il timore di scorgere, tra le righe, i classici stereotipi sull’America, abbiamo cominciato a leggere. L’autore Luca Quarin, attraverso il passato nebuloso di una famiglia del Massachusetts, in circa 230 pagine riesce a raccontare quasi...

Read More

ALBUM OF THE WEEK

Recent Videos

Loading...
B&S-logo

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro team

GRAZIE! Riceverai presto interessanti novità