Autore: Carlotta Sisti

I Bones Uk sono liberi e selvaggi e noi li amiamo per questo [album première]

La voce sinuosa di Rosie Bones, il graffio della chitarra di Carmen Vandenberg e l’impasto sensuale che si crea tra le due, con il solido appoggio del batterista Heavy, è qualcosa che ti arriva dritto al cuore e al cervello, facendoti realizzare che era da tempo che sentivi, musicalmente parlando, la mancanza di qualcosa. Ma di che cosa, manco tu lo sapevi, fino a che non hai fatto partire il video di “Beautiful is Boring”, ed allora è stato tutto chiarissimo. Sapete il rock, quello raffinato ma sexy, politico ma pure glam, quello militante eppure giocoso, quello, chessò, di...

Read More

Il traccia dopo traccia dark ma anche biondo platino di N.A.N.O.

Ci sono musicisti che sanno raccontare i propri pezzi facendoti salire a palla la voglia di ascoltarli. N.A.N.O. è uno di questi, perché il track by track del suo Bionda & Disperata è un intreccio perfetto di spunti e guizzi che fanno schiacciare in automatico play. Chi di noi, infatti, è immune al fascino delle bugie, all’anelito della spiritualità, al vortice della sessualità, all’analisi del nostro Paese e ai talenti diversi ma potentissimi di Battiato e POPX? Ecco, il trentino Emanuele Lapiana ci porta in giro per questi temi enormi, e lo fa con quello che definisce un disco...

Read More

Per la serie “interviste bellissime” Dargen D’Amico ed Emiliano Pepe ci spiegano perché Ondagranda è amore

A volte è giusto, per quella faccenda chiamata patto con i lettori, mettere subito le carte in tavola e fare un veloce coming out. In questo caso specifico, il tutto è riassumibile nel fatto che Ondagranda, ovvero il primo lavoro in studio della coppia Dargen D’Amico ed Emiliano Pepe, è fisso in rotazione su qualunque mio dispositivo che emetta musica. E la ragione della dipendenza dalle undici tracce del disco credo stia nel fatto che io riesca a trovare in esse una sorta di normalizzazione alle mie stramberie. Dargen ed Emiliano a partire da “Dormi?” fino a “Ondagranda è...

Read More

Homecoming è il documentario su Beyoncé che ti farà (di nuovo) innamorare di lei

C’ero cascata anch’io, confesso: m’ero in parte disaffezionata a Beyoncé, offesa dal fatto che il suo Beychella fosse stato così tanto più incredibile del concerto di San Siro a cui avevo assistito. E così m’ero accodata a quei commenti sciocchi e petulanti, del tipo che, ehi, ma quello di Coachella 2018 alla fine è stato “troppo”. Ma troppo cosa? “Massì, troppo perfetto, troppo sontuoso, troppo barocco, troppo tutto”. Già, capita spesso, ed è naturale, che gli esclusi (che per la legge dei numeri sono sempre in maggioranza rispetto ai presenti) da eventi di portata epocale, cerchino di ridimensionare quegli...

Read More

Odessa ci raccontano traccia dopo traccia il disco d’esordio “Neon Love”

Si chiamano Odessa, come la suggestiva città ucraina che si affaccia sul Mar Nero, come dark, nel senso di vicine alle suggestioni retrowave, sono le influenze del loro disco d’esordio intitolato Neon Love e uscito, oggi, 28 di marzo per Fakktory Records. Questo duo che maneggia con sapienza e passione viscerale il synthpop, vede in scena la voce femminile che dà il nome alla band e il dj producer, in arte Deville, di Roma. Per sapere di più di questo progetto “synthwave”, marcatamente affine al mood malinconico degli anni ’80, ma affezionate anche alle chitarre di un comune background rock, gli...

Read More

ALBUM OF THE WEEK

Recent Videos

Loading...
B&S-logo

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro team

GRAZIE! Riceverai presto interessanti novità