Autore: Carlotta Sisti

MOTTA: «quando realizzi che ne valeva davvero la pena» [intervista]

Quanto possono essere lunghi 4 anni? Chiedetelo a Francesco Motta e con tutta probabilità vi risponderà che possono durare quasi una vita, o quantomeno il passaggio da una all’altra, nel suo caso da quella come frontman della sua ex band Criminal Jokers a quello da cantante solista, autore di uno dei più bei dischi italiani del 2016. Il suo La fine dei vent’anni, uscito per Woodworm e prodotto da Riccardo Sinigallia, è uno di quegli album folgoranti che ci mettono davvero poco a colpire nel segno e a farsi ascoltare e riascoltare. E da qui, dal gusto che regala...

Read More

Dalla strada alle stelle: intervista con Dub Fx, tra beatbox e meditazione trascendentale

«Se c’è qualcosa in cui ho sempre creduto è che anche se parti dalla strada puoi arrivare ovunque tu voglia». Ne ha tante, Benjamin Stanford aka Dub Fx, di cose in cui crede fortemente ad altrettante che lo appassionano fin al midollo. Ascoltandolo la prima cosa che viene da pensare è che ci sia stato zero spazio per la noia, nella vita di questo fuori classe del beat box e della dub ma soprattutto campione nel mischiare fino a quasi annullare i generi, nel nome del gusto e dell’arte. Australiano di origini italiane, a pochi giorni dal suo live...

Read More

James Vincent McMorrow ci canta il bello, il cattivo e l’assurdo della vita

Una canzone e un video che riflettono “l’assurdità, la bellezza, la commedia e la tragedia di cui la vita è fatta”. Di questo aveva voglia di parlarci, con una certa urgenza, James Vincent McMorrow e lo ha fatto con Rising Water primo singolo estratto dal suo nuovo album di cui sappiamo che uscirà il 2 settembre per Believe recordings/Self e che si intitolerà We Move. Vero è che parlare di ritorno, nel caso di questo super richiesto cantautore irlandese di 33 anni, è quasi fuorviante, visto che di recente ha collaborato con il dj/producer Kygo per I’m in love...

Read More

DJ KHALED SCENDE IN CAMPO CON TUTTE, MA PROPRIO TUTTE, LE STELLE DELL’HIP HOP MADE IN USA

DJ Khaled e i suoi “nigga” sono pronti per presentare un album black che più black non si può e che, oseremmo dire per la prima volta nella storia dell’hip hop made in USA, raccoglie insieme praticamente tutti i nomi stellari della scena. Sì, perché in Major Key, che uscirà per Sony il 26 agosto, insieme al produttore, dj, conduttore e discografico di origini palestinesi scendono in campo anche Jay-Z, Future, TI, Nas, Kendrick Lamar, Nicki Minaj, Chris Brown, Jeremith, Wiz Khalifa, Rick Ross, Swizz Beats, Yo Gotti, 2 Chainz, Pusha T, Bryson Tiller, Fabolous e A$AP Ferg. Niente...

Read More

I tormenti del giovane Douglas Dare suonano benissimo

Ecco uno che ci ha sciolto qualche nodo, ecco un ragazzo che ci ha fatto fermare un attimo per cullarci nel puro ascolto. Lui è Douglas Dare e anche se sarebbe facile farlo non vogliamo paragonarlo ad altri con voci simili alla sua, perché non è tanto nel timbro, bellissimo, che questo pianista e cantante londinese trova la sua cifra stilistica, quanto nel gusto raffinato che gli fa mettere insieme gli elementi sonori e di scrittura. In questo Doublethink, singolo che anticipa l’uscita del suo nuovo disco Aforger (il 14 ottobre per Erased tapes), è un esempio perfetto: è...

Read More

ALBUM OF THE WEEK

Recent Videos

Loading...
B&S-logo

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro team

GRAZIE! Riceverai presto interessanti novità