Autore: Marco Iemmi

GIMME FIVE: 5 pezzi fondamentali per IMURI e il loro nuovo album “Chat Hotel”

La nuova scommessa (vinta) di casa Garrincha Dischi (quelli de Lo Stato Sociale, Ex Otago…) e Manita Dischi? Si chiamano IMURI, molti di voi già li conosceranno, per tutti gli altri è un progetto nato da Lorenzo Castagna (Chitarra/Voce) a cui successivamente si sono aggiunti Antonio Atella (Basso) e Valerio Pompei (Batteria) – che avevano già militato insieme nell’ex Management Del Dolore Post Operatorio – oltre a Marco Fontana (Chitarre/Synth) e, anticipato dal singolo “200 Sigarette”, è uscito il loro nuovo disco “Chat Hotel” . Un album composto da 11 tracce dalle ritmiche trascinanti grazie alla loro attitudine rock che si fonde con abilità al cantautorato indie/pop...

Read More

Saffelli ci racconta track by track il debut ep “Ossitocina”

“L’idea di fare un EP è nata nello stesso modo in cui il nostro corpo produce ossitocina, ovvero da un abbraccio. Un abbraccio tra un mondo fatto di musica elettronica e un cantautorato moderno, fatto di immagini. Vuole essere un album di fotografie, da quella perfetta e in posa, a quella scattata per sbaglio ma che infondo ha il suo perché.” In “Ossitocina”, l’ep di debutto di Saffelli – uno dei più interessanti cantautori della scena milanese, uno di quei personaggi che secondo Scerbanenco ammazzano il sabato – prodotto da Polezsky, uscito il 25 di Gennaio per Oyez!, c’è la...

Read More

MULAI ci racconta traccia dopo traccia il nuovo album “HD Dreams”

Dopo tre EP che lo hanno reso uno dei nomi più promettenti della scena elettronica/future-pop italiana, ecco “HD Dreams” il debutto sulla lunga distanza di Mulai via Oyez! e VolumeUp. Il titolo fa riferimento a sogni innaturali e digitali e in generale a come la tecnologia, anche se spesso in maniera invisibile, abbia una forte influenza sul nostro subconscio. L’album di fatto cerca di descrivere quel bisogno di emozioni forti, improvvise e per niente durature che le nuove generazioni sempre più interconnesse cercano ogni giorno di soddisfare, chiedendosi se in realtà questo bisogno sia effettivamente reale o solo frutto di una fame...

Read More

Siamo stati al concerto degli Years & Years a Milano [live report]

Siamo stati al Fabrique di Milano per toccare con mano la performance del fenomeno dell’electro pop internazionale Olly Alexander e della sua band YEARS & YEARS e, con noi, in prima fila, c’erano le due vincitrici del contest indetto con l’organizzazione Radar Concerti. Insieme vi raccontiamo com’è andato lo show. Il live della band britannica – arrivata in Italia per un’unica e imperdibile data – prende il via con “Sanctify” brano perfetto per accendere i riflettori su uno stage colorato e perfettamente creato per un immersione totale, nel nuovo mondo dell’album PALO SANTO. Le onde pop tra influenze 80’s e dance, synth e batterie elettroniche, cori gospelliani e percussioni tribali abbracciano il pubblico italiano accorso, che, fin dalle...

Read More

Che cos’è un album se non un pezzo di vita? Intervista a Lemandorle

“La pizza il pop la musica elettronica è il nostro album d’esordio. Il pop perché vogliamo farvi cantare, la musica elettronica perché vogliamo farvi ballare, la pizza perché abbiamo fame, una fame che non potete neanche immaginare. In questo disco ci sono almeno tre anni della mia vita e di quella di Gianluca ma forse, a pensarci bene, molti di più. Ci sono un sacco di cose personali, un po’ di malinconia e un’amore viscerale per la musica. C’è la ricerca della propria identità, non solo musicale, c’è voglia di leggerezza e c’è voglia di ballare ma c’è anche un...

Read More

ALBUM OF THE WEEK

Recent Videos

Loading...
B&S-logo

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere le ultime notizie e aggiornamenti dal nostro team

GRAZIE! Riceverai presto interessanti novità