We Reading è un’idea differente. Sono lettori e letture che non ti aspetti. È un nuovo modo di vivere la parola scritta attraverso la voce e lo stare insieme. Sono incontri in cui un lettore non convenzionale sceglie secondo il proprio gusto l’autore o il tema dell’incontro e come impostarlo: dalla semplice lettura al dialogo, fino alla performance.

Venerdì 30 novembre all’Apollo Club, che continua il suo percorso eclettico e multiforme, affermandosi come uno tra i locali milanesi con la proposta di entertainment più variegata: dal clubbing alla musica dal vivo, dallo spettacolo d’intrattenimento di qualità alla cucina, We Reading porta in scena Wrongonyou – all’anagrafe Marco Zitelli, avvicinatosi alla musica folk grazie ad artisti internazionali come Bon Iver e Fleet Foxes, da subito si è affermato come un giovane talento fuori dal comune, attento alla melodia e alla sperimentazione, con la sua musica innovativa e autentica che arriva dritto al cuore – che, in una veste insolita, leggerà “Fango” di Niccolò Ammaniti .

“Mi sono buttata giù tutti quei sonniferi… perchè non sono morta? Perchè la tua padrona, quella che tira i fili della tua vita, non ha voluto. La tua unica padrona: la sfiga.” (Niccolò Ammaniti, Fango)

 

La serata prosegue con un party Rollover per festeggiare la loro label Anything Goes, un’etichetta che rende omaggio allo spirito legato alla musica balearica e non solo. Per l’occasione si esibiranno SHMLSS (NL) e gli ETNA (IT), presenti nella release Vol.2 appena uscita.

More info: apollomilano.com